Sicilia : lieve scossa di terremoto avvertita tra Mazara del Vallo, Campobello e Menfi – dati INGV

Debole scossa di terremoto nella notte in Sicilia, nel trapanese. Lievi tremori. 

Una scossa di terremoto di debole entità è stata registrata oggi 29 luglio 2018, esattamente alle 00.50, sulla Sicilia occidentale, nel trapanese.

Stando ai dati giunti dai sismografi dell’INGV si è trattato di un debole sisma di magnitudo 2.6 sulla scala richter con ipocentro fissato a circa 9 km di profondità. Epicentro individuato esattamente nel trapanese meridionale, sul litorale di Campobello di Mazara, a metà strada tra Mazara del Vallo e Menfi.

Il sisma è stato avvertito debolmente con tremori e boati durati alcuni attimi, senza causare alcun danno a cose o persone. Il sisma è stato avvertito a Mazara del Vallo, Campobello di Mazara, Menfi, Triscina, Selinunte e Castelvetrano.

 

Ecco i centri abitati nel raggio di 20 km :

Comune Prov Dist Pop CumPop
Campobello di Mazara TP 8 11956 11956
Castelvetrano TP 14 31806 43762
Mazara del Vallo TP 15 51718 95480

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Meteo : domani vortice ciclonico sul nord Africa. Forti piogge e venti intensi su Sardegna e Sicilia

Meteo Protezione Civile domani: instabilità al Sud, temporali sulla Sicilia

Festa in Puglia per la donna più longeva d’Italia: compie 116 anni Maria Giuseppa Robucci

MODELLO EUROPEO. nuovo rinforzo dell’alta pressione sull’Europa, la primavera ritorna prepotente