Violento terremoto colpisce l’Indonesia : ci sono crolli, morti e feriti

Gravi conseguenze a seguito del forte terremoto della notte. Morti e feriti in Indonesia, zona Lombok.

Questa notte vi abbiamo informato (in questo articolo) riguardo il potente terremoto avvenuto su terraferma in Indonesia, temendo poi crolli e vittime. Purtroppo le notizie dell’ultim’ora sono decisamente tragiche in quanto il terremoto ha causato danni ingenti, morti e feriti.

La scossa di terremoto, di magnitudo 6.4 sulla scala richter, è avvenuta sull’isola di Lombok alle spalle di diversi centri abitati turistici in riva al mare e a circa 50 km da Matamar. Sarebbero almeno 10 le vittime e ben 40 i feriti al momento. Numerose abitazioni sono crollate non lasciando scampo ai residenti, considerando che è avvenuto alle 06.47 del mattino e quindi mentre molte persone dormivano.

Il bilancio è parziale, come affermato dal portavoce della Indonesian disaster mitigation agency, Sutopo Purwo Nugroho: “Crediamo che il numero delle persone coinvolte possa aumentare. Non abbiamo ancora dati certi”,
L’epicentro esatto del sisma è stato Lelongken mentre l’ipocentro è stato individuato a soli 7.5 km di profondità e proprio questo fattore ha permesso alla scossa di risultare davvero potente e letale specie per le aree prossime all’epicentro. 
Panico su tutta l’isola a seguito della scossa : gente per strada, crolli e black-out diffusi. Paura anche su Bali, situata a circa 100 km a ovest, ma non dovrebbero esserci danni.

La scossa ha causato danni anche all’ingresso del Parco nazionale del vulcano Rinjani, immediatamente chiuso per paura di frane. 

 

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK