Incendi in Grecia: sale il bilancio delle vittime

Continua ad aggravarsi il bilancio degli incendi che hanno devastato l’area di Atene e in particolare la zona turistica di Mati, praticamente distrutta dalle fiamme. 

Secondo l’ultimo bollettino, sono 91 i morti, mentre il numero dei dispersi è 25. Lo riferiscono i vigili del Fuoco greci a una settimana dal disastro. Il precedente bilancio delle vittime era fermo a 86. La maggior parte delle persone ha perso la vita nelle fiamme anche se molti sono annegati nel tentativo disperato di sfuggire ai roghi.

Centinaia di sommozzatori volontari, tra cui alcuni ex Navy Seals, hanno proseguito anche nelle ultime ore le ricerche nel mare di Mati alla ricerca di altre possibili vittime.

Secondo le autorità, l’incendio è di natura dolosa e si è propagato in maniera veloce a causa dei venti che soffiavano a più di 100 km all’ora. Il database del Centro per la ricerca sull’epidemiologia dei disastri a Bruxelles indica che è stato l’incendio più letale in Europa dal 1900.

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Previsioni Meteo : prossima settimana si ripiomba in inverno. Crollo termico e maltempo?

Falla in WordPress: hacker attaccano il famoso CMS per siti web attraverso noto plugin

Meteo Protezione Civile domani: tempo stabile su tutta l’Italia

Flessione termica dalla prossima settimana, poi una svolta piovosa?