Meteo : sensibile guasto oggi al centro-sud, tanti temporali in arrivo

Sfuriata temporalesca tra oggi e domani al centro-sud. Tanti acquazzoni, rischio grandinate.

Meteo / Aria leggermente più fresca sta giungendo dall’Europa orientale sin sull’Italia, facendosi strada in un anticiclone africano piuttosto debole sul Mediterraneo centrale, ricordando che la parte più forte e calda è situata sulla penisola iberica in questi giorni. Questa rapida perturbazione assolutamente non segnerà la fine anticipata dell’estate! (LEGGI QUI).

L’arrivo di quest’aria più fresca e instabile segnerà l’inizio di un diffuso guasto del tempo su tante regioni del centro-sud tra oggi e domani, specie per le zone interne. Già in questi ultimi minuti stiamo osservando un deciso aumento della nuvolosità al centro Italia, mentre addirittura troviamo locali temporali sulla Calabria meridionale, e siamo solo agli inizi del peggioramento. Saranno numerosi, infatti, i temporali che si svilupperanno prettamente tra le ore pomeridiane e serali (raramente al mattino) sulle regioni centro-meridionali e localmente anche al nord. Inoltre a causa della notevole calura presente al suolo (con tassi di umidità elevatissimi) c’è il rischio che questi temporali risultino particolarmente violenti e in grado di produrre grandinate e forti colpi di vento.

Vediamo ora il tempo per la giornata di oggi, 3 agosto 2018 :

NORD – tempo prevalentemente stabile e soleggiato sulle aree di pianura ad eccezione di isolatissimi acquazzoni pomeridiani su Emilia e Piemonte. Maggiore attività temporalesca tra pomeriggio e sera sull’arco alpino e prealpino, ma comunque fenomeni molto irregolari. Temperature in calo di 2-3°C, massime fino a 33-34°C.

CENTRO – instabilità in repentino aumento dal primo pomeriggio sui settori interni di Marche, Abruzzo e Molise. Temporali e rovesci in rapida espansione verso il lato tirrenico, anche sulle coste! Possibilità di grandinate e forti piogge sui settori collinari e montuosi. Più stabile e soleggiato sul litorale adriatico. Temperature in generale calo di almeno 3-4°C, massime fino a 31/32°C sul lato tirrenico, 28/29°C su quello adriatico.

SUD – come al centro, forte aumento dell’instabilità dal primo pomeriggio sino alle prime ore della sera. Temporali e acquazzoni sulla Puglia ionica, Murge, Gargano, tutto l’Appennino meridionale e le regioni tirreniche tra Campania e Calabria. I fenomeni giungeranno anche sulle coste del Tirreno, mentre sarà più stabile sulla Puglia adriatica. Temporali attesi anche su Sicilia meridionale e zone interne della Sardegna. Attenzione al rischio grandinate e intensi colpi di vento, specie nelle aree interne.
Temperature in calo di 4°C ovunque, pertanto massime comprese tra i 28 e i 30°C.

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Pacifico: l’isola di plastica è 16 volte più grande del previsto e continua a crescere

Polo nord : l’artico raggiunge la massima estensione invernale. Estensione però sotto la media

Australia : ciclone tropicale Veronica ormai ad un passo. Allerta massima su Port Hedland

Il TEMPO della settimana 25-31 marzo: IRRUZIONE FREDDA in vista!