Meteo : oggi ancora instabile, occhio ai temporali anche intensi

Nuova giornata instabile e temporalesca. Colpito il centro-sud. Più caldo e bello al nord.

Meteo / Le correnti fresche giunte tra venerdi e sabato al centro-sud hanno apportato un deciso guasto del tempo caratterizzato da numerosi temporali, anche violenti, prima su Puglia e Basilicata e dopo anche su Sicilia e Sardegna (vedi qui tutte le notizie a riguardo). L’isolamento di aria più fresca, di origine est-europea, sul basso Tirreno e sul Canale di Sicilia ha permesso lo sviluppo di una blanda bassa pressione in grado di generare numerosi acquazzoni e temporali, proprio in prossimità delle due isole Maggiori anche in mare aperto (decisamente più raro nel periodo estivo) nel corso delle ultime 24 ore.

IL TEMPO PER OGGI

La giornata di oggi, 5 agosto 2018, si presenterà molto simile a quella di ieri, ovvero con molte note instabili al centro-sud e tempo nel complesso buono sulle regioni del nord, ma vediamo nel dettaglio :

NORD – stabile e soleggiato per tutto il giorno sulla pianura Padana e in Liguria. Locali e isolati acquazzoni pomeridiani/serali lungo l’arco alpino e prealpino. Temperature in aumento sin verso i 36°C con sensazione di afa in aumento sulle pianure.

CENTRO – stabile e soleggiato su gran parte della Toscana e lungo le regioni adriatiche. Temporali pomeridiani in formazione sull’Appennino in movimento verso ovest, quindi verso Umbria e Lazio che risulteranno maggiormente colpite dai nuvoloni carichi di pioggia (anche sulle pianure e a tratti sulle coste). Temperature massime fino a 35°C su Toscana e Lazio settentrionale, tra i 29 e i 32°C altrove.

SUD – tanti temporali e acquazzoni in formazione nel corso del pomeriggio. Tra le aree colpite troviamo la Puglia ionica, Campania, Basilicata (specie potentino), Calabria orientale (compresi i rilievi centrali), Sardegna centro-meridionale e Sicilia. I fenomeni più intensi li ritroveremo sulla Sicilia centro-meridionale dove non escludiamo anche nubifragi e grandinate incisive.
Temperature massime generalmente sui 29/31°C con picchi di 34°C in Sardegna e foggiano. Mari generalmente calmi o poco mossi.

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Venti fortissimi al Nord, in Lombardia: centinaia di interventi, due donne ferite

Iran : alluvione devastante travolge la città di Shiraz [VIDEO]

Brasile : ecco il ciclone Iba, rarissimo sistema tropicale dell’Atlantico meridionale

MODELLO EUROPEO: in marcia verso un episodio di tempo PERTURBATO nei primi giorni di aprile