Forte maltempo nella notte nel lecchese: allagamenti e alberi caduti

Notte di maltempo quella appena trascorsa nelle zone settentrionali di Piemonte e Lombardia, dove si sono abbattuti forti temporali. 

Particolarmente colpita la provincia di Lecco. Dalla mezzanotte in avanti sono state numerose le chiamate ai pompieri a causa di allagamenti e soprattutto alberi sradicati dal vento e dalle forti piogge.

I Vigili del fuoco cont‌inuano infatti a lavorare incessantemente per rimuovere alberi caduti in strada man mano che questi vengono segnalati. Gli ultimi questa mattina a Laorca e Malgrate.

Allagamenti anche nella galleria del Monte Barro, sulla SS36, in direzione Milano, che è stata chiusa: gli automobilisti sono costretti a uscire a Pescate. La riapertura è prevista a breve.

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Meteo Protezione Civile domani: instabilità al Sud, temporali sulla Sicilia

Festa in Puglia per la donna più longeva d’Italia: compie 116 anni Maria Giuseppa Robucci

Intensa scossa di terremoto in Francia: paura a Bordeaux