Terremoto in Indonesia : oltre 140 morti, migliaia di case distrutte. Salvi due italiani

Tragico epilogo del terremoto dell’Indonesia. Isola di Lombok devastata dal sisma, gravi danni e tante vittime.

Il potente terremoto avvenuto domenica 5 agosto sull’Indonesia meridionale ha provocato effetti spaventosi sull’isola di Lombok, zona dell’epicentro. Il sisma di magnitudo 7.0 sulla scala richter, avvenuto a solo 10 km di profondità, ha causato il crollo di migliaia e migliaia di edifici provocando di conseguenza numerose vittime e feriti. L’epicentro del sisma si è verificato a circa due chilometri da Loloan, nella provincia Nusa Tengara Occidentale dell’isola di Lombok,

Stando agli aggiornamenti odierni il bilancio delle vittime si è aggravato nettamente rispetto a ieri : le vittime sono 142 al momento ma è ancora un bilancio provvisorio dato che continuano senza sosta le ricerche dei dispersi sotto le macerie. Centinaia sono i feriti.
Oltre 10.000 abitazioni sono state distrutte dal sisma che ha scosso tutta l’isola per oltre due minuti con una violenza terrificante. 

Sull’isola indonesiana era presente una coppia italiana riuscita a salvarsi dal catastrofico terremoto : “Siamo vivi per miracolo” – le parole di Mario e Carlotta – “Ci è crollato tutto addosso. Stavamo scendendo le scale del resort nelle isole Gili quando è venuto giù tutto. Così siamo corsi al mare per cercare un punto sicuro. E’ stata un’esperienza drammatica, surreale. Ci avevano detto che sarebbero stati predisposti tre voli speciali ma in tutta la giornata di ieri non ne è partito neanche uno. Abbiamo passato la notte in collina per la paura di tsunami dopo il terremoto, eravamo con  Aldo Montano. Sul posto non abbiamo ricevuto alcuna assistenza, se non le prime cure mediche da parte del personale del resort”.

 


TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


L’arcobaleno perfetto e circolare : video mozzafiato

Meteo Protezione Civile domani: tempo generalmente stabile, ma con peggioramento serale

Incendio stabilimento rifiuti a Roma: forte odore acre fino al centro della capitale. “CHIUDERE LE FINESTRE”.

MODELLO EUROPEO: toccata e fuga del FREDDO al nord, rialzo termico dal prossimo weekend
PREVISIONI METEO: l’aria fredda raggiunge l’Italia ma dal prossimo weekend…