Meteo in diretta : l’avanzata dell’aria fresca, tanti temporali al nord

Temperature in calo graduale al nord. Tanti temporali in atto, anche forti.

Meteo in diretta / Come ampiamente previsto la nuova perturbazione atlantica giunta da poche ore, decisamente più corposa rispetto ai recenti refoli freschi che facevano solo aumentare l’umidità, sta innescando un deciso calo termico a cominciare dai settori più occidentali del Paese.

L’arrivo di piogge e temporali ha permesso un deciso calo delle temperature su Liguria, Piemonte, Valle d’Aosta, Lombardia e parte della Toscana, anche se comunque su quest’ultima persiste ancora un po’ di afa. Eloquente la mappa della rete di stazioni meteo di MeteoNetWork che ci mostra temperature nettamente più basse sul nord-ovest dove è transito il bordo avanzante dell’aria fresca (il cuore della perturbazione deve ancora transitare). Si registrano temperature, in pianura, tra i 20 e i 23°C e afa definitivamente smorzata. Ancora caldo invece sul nord-est dove i temporali stanno giungendo in queste ore. Temperature elevate e tanta afa sul centro-sud, dove registriamo ancora temperature superiori ai 30°C con picchi di 36°C in Puglia.

Eloquente lo scatto del radar della protezione civile che mostra numerosi temporali in atto sulle regioni del nord, specie su Emilia, Lombardia, Friuli e Veneto dove si registrano anche locali grandinate. In mattinata questo stesso fronte temporalesco è transitato sul nord-ovest, specie sulla Liguria dove si sono sviluppate anche delle trombe marine.

CALO TERMICO ANCHE SUL RESTO D’ITALIA

Le temperature sono destinate a calare anche sul resto della nostra penisola, bisogna solo attendere ancora qualche ora. Caldo e afa sul nord-est inizieranno a scemare nel corso della sera e definitivamente nella giornata di domani.
Sulle regioni del centro Italia, Toscana esclusa, bisognerà attendere la giornata di domani per un vero e proprio calo delle temperature e la fine dell’afa che sarà tramutata in forti e diffusi temporali. 
Per il sud Italia invece bisognerà attendere addirittura la giornata di mercoledi 15, Ferragosto, per il calo termico tanto atteso. Ci penseranno piogge e temporali a portare un clima decisamente più fresco e gradevole da Ferragosto in poi (per almeno 3-4 giorni).

IL TEMPO PER FERRAGOSTO E GIORNI SUCCESSIVI, LEGGI QUI >>>



Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK