Meteo : Ferragosto con l’ombrello al centro-sud, rischio temporali violenti – Previsioni Italia

Perturbazione giunta al sud Italia, attenzione ai temporali intensi oggi. Temperatura in ulteriore calo.

Meteo / Topo tanta attesa l’aria fresca è giunta a destinazione raggiungendo le regioni del sud, apportando anche qui un calo netto delle temperature di almeno 5-6°. Ma il dato più confortante è il forte calo dell’afa, spazzata via da intensi temporali che tra ieri sera e stamattina stanno imperversando sul Meridione (ben visibili dal satellite).

FERRAGOSTO ROVINATO DAL MALTEMPO

L’apice del maltempo sarà raggiunto proprio oggi, 15 agosto 2018 e giorno di Ferragosto, proprio nel momento in cui milioni di persone cercheranno un po’ di relax in montagna o al mare. Insomma le vacanze rischiano seriamente di essere compromesse dal tempo, che si prospetta essere totalmente inaffidabile quest’oggi. Solo al nord abbiamo qualche certezza che tutto possa filare liscio, dato che è tornato a splendere il Sole e dovrebbe farlo per quasi tutta la giornata. Ma vediamo il tempo nel dettaglio :

NORD – miglioramento del tempo, la perturbazione si allontana verso il centro-sud. Residue piogge o temporali al mattino in Emilia Romagna. Tra pomeriggio e sera possibilità di locali temporali sui settori alpini e prealpini, prevalentemente del nord-est. Temperature massime fino a 30/31°C in pianura Padana, ma senza afa.

CENTRO – peggiora dalla tarda mattinata ad iniziare dalle regioni adriatiche dove avremo poi fenomeni per gran parte del giorno. Dal pomeriggio temporali anche sul versante tirrenico, dalla Toscana al basso Lazio. I fenomeni più intensi (anche con grandine e forti colpi di vento) riguarderanno i settori interni e quelli adriatici. Clima fresco con massime localmente anche inferiori ai 25°C.

SUD – arriva il cuore della bassa pressione, localizzata nel mar Tirreno, che in pieno stile autunnale sta dando vita ad un possente temporale V-shaped che sta colpendo la Calabria. Il maltempo si estenderà anche a Basilicata e Puglia entro la tarda mattinata. Temporali anche su Campania e Sicilia settentrionale e orientale (catanese in primis), Sardegna centro-meridionale. Rischio fenomeni violenti nel pomeriggio (con grandine, nubifragi e colpi di vento intensi) su Salento, zone interne della Calabria, Basilicata e zone interne della BAT e del barese.
Massime attorno ai 26/28°C, con qualche picco di 31/32°C laddove resisterà il Sole per tutta la mattina. Durante i temporali le temperature potranno crollare anche sotto i 20°C.

se non vedi il video, clicca qui >>



Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK