Terremoto al centro-sud : sisma in Molise avvertito su mezza Italia, superato il 6° Mercalli – mappa

Terremoto in Molise avvertito su mezza Italia. Tremori da Ancona a Potenza. Sesto grado mercalli superato.

La forte scossa di terremoto avvenuta oggi 16 agosto 2018 alle 20.19 ha spaventato mezza Italia, ma in maniera particolare il Molise, zona dell’epicentro. Questo è stato localizzato esattamente tra Montecilfone e Guglionesi, circa 15 km a sud-ovest di Termoli (provincia di Campobasso). Purtroppo vengono segnalati numerosi danni e lesioni e anche due feriti.

L’intensa scossa di terremoto è avvenuta a circa 9 km di profondità, risultando piuttosto superficiale e quindi in grado di far percepire al meglio le proprie onde sismiche in superficie. Per questo motivo la scossa è stata particolarmente intensa all’epicentro, dove lo scuotimento è durato oltre 15 secondi causando diversi danni lievi e lesioni. 
Il sisma è stato avvertito in maniera netta anche su Abruzzo, nord Puglia, nel Sannio e in ciociaria. Tremori più lievi e scricchiolii sin verso Ancona, Napoli, Bari, Roma, Brindisi, Potenza, Matera, Salerno, Macerata e Rieti.

Dalla shakemap dell’INGV si nota chiaramente la diffusione delle onde sismiche sul centro-sud. Il colore giallo nell’area epicentrale indica il superamento del sesto grado della scala Mercalli, che rivela i potenziali danni. Il sesto grado indica la possibilità di lievi danni strutturali e la caduta di oggetti.

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Festa in Puglia per la donna più longeva d’Italia: compie 116 anni Maria Giuseppa Robucci

Intensa scossa di terremoto in Francia: paura a Bordeaux

Intenso terremoto in Turchia: danni nella provincia di Denizli

FREDDO e NEVE: ecco dove potrebbero tornare a colpire la prossima settimana!

SICCITA’ al NORD: qualche modello vede una via d’uscita, ma è CREDIBILE?