Ore 22.22 – Nuova intensa scossa di terremoto in Molise, avvertita fino a Pescara e Napoli

Nuova intensa scossa di terremoto avvertita in Molise. Tremori dall’Abruzzo alla Campania.

Prosegue la sequenza sismica innescatasi in Molise, nella zona di Montecilfone e Guglionesi, in provincia di Campobasso. Numerose le scosse registrate dopo la prima forte scossa avvenuta oggi alle 20.19. Una nuova scossa relativamente intensa è avvenuta alle 22.22 e stando ai dati provenienti dall’INGV ha raggiunto la magnitudo 4.5 sulla scala richter. Ipocentro fissato anche in questo caso a 9 km di profondità ed epicentro nella zona di Montecilfone e Guglionesi.

La nuova scossa è stata avvertita in tutto il Molise, l’Abruzzo, la Puglia settentrionale, la Campania, il Lazio meridionale e anche nel potentino. Migliaia le segnalazioni da Napoli, Pescara, L’Aquila e Foggia. La nuova scossa non dovrebbe aver provocato ulteriori danni a cose o persone, come avvenuto nel caso della prima scossa.

Sarà una notte insonne per molti abitanti del centro-sud ed in particolare per il Molise : tante le persone che trascorreranno fuori casa la notte.

Ecco un video del terremoto avvenuto alle 20.19 : VEDI QUI>>>

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Brusco peggioramento con temporali, grandinate e venti forti domani: il bollettino della Protezione Civile

Allerta meteo Aeronautica Militare: venti settentrionali di burrasca in arrivo, le zone colpite

Impulso artico in arrivo: da domani sera irrompono forti venti di bora, ecco dove

CALO TERMICO in arrivo la prossima settimana, ancora poca pioggia al nord