Terremoto in Molise : solo una moderata scossa nella notte – dati INGV

Avvertita un’altra scossa moderata nella notte, poi relativa calma. Dati INGV.

Notte complessivamente tranquilla in Molise dove le sequenza sismica improvvisamente innescatasi ieri sera, con la forte scossa delle 20.19, di magnitudo 5.2, si è bruscamente interrotta alle 01.02 della notte con una scossa di magnitudo 3.1 sulla scala richter, unica scossa moderata della notte.

Stando ai dati dell’INGV questo nuovo modesto sisma è avvenuto a 10 km di profondità nella zona di Montecilfone ed è stato avvertito chiaramente tra Termoli e Campobasso. Dopo questa scossa non si sono verificate altre scosse significative, ovvero con magnitudo pari o superiori al 2.0 della scala richter, per tutta la notte. Di contro sono state registrate numerose scosse strumentali (oltre 50) aventi magnitudo inferiore al 2.0 richter. Questo genere di scosse difficilmente vengono avvertite ma stando alle segnalazioni giunte da Montecilfone, Larino, Palata e Guglionesi pare che anche qualche scossa con magnitudo 1.8 e 1.9 è stata avvertita nel corso della notte. Ovviamente sono scosse davvero deboli. Una nuova scossa di magnitudo 2.5 è stata poi registrata al mattino, alle 07.07.

QUI le immagini dei danni causati dalla prima forte scossa >>

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK