Molise, trema ancora la terra : scossa di terremoto moderata nella notte avvertita

Continua la sequenza sismica in Molise. Avvertita una scossa di terremoto moderata nella notte.

Una scossa di terremoto di moderata entità è stata avvertita chiaramente in Molise oggi 18 agosto 2018, esattamente alle 00.48. 
Stando ai dati giunti dai sismografi dell’INGV si è trattato di un sisma di magnitudo 3.3 sulla scala richter, con ipocentro fissato a circa 22 km di profondità. Epicentro individuato nella zona di Montecilfone, in provincia di Campobasso, dove è in atto una sequenza sismica cominciata con la scossa del 14 agosto (di magnitudo 4.7) e culminata giovedi 16 con una scossa di magnitudo 5.2.

Questa nuova scossa è stata avvertita chiaramente su gran parte del Molise, in particolare a causa dell’ipocentro più profondo rispetto alle scosse precedenti. Essendo avvenuto a circa 22 km di profondità, le onde sismiche si sono propagate su un’area più vasta e pertanto è stato avvertito in numerose località molisane. Numerose le segnalazioni da Termoli, Campobasso e anche dall’bruzzo (zona di Vasto). 
Non ci sono nuovi danni.

Tra i centri abitati vicini all’epiecntro troviamo Montecilfone, Guglionesi, Palata, Larino, Tavenna, Acquaviva Collecroce, Guardialfiera e San Martino in Pensilis.

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Meteo : domani vortice ciclonico sul nord Africa. Forti piogge e venti intensi su Sardegna e Sicilia

Meteo Protezione Civile domani: instabilità al Sud, temporali sulla Sicilia

Festa in Puglia per la donna più longeva d’Italia: compie 116 anni Maria Giuseppa Robucci

MODELLO EUROPEO. nuovo rinforzo dell’alta pressione sull’Europa, la primavera ritorna prepotente