Forte maltempo in Sicilia: esonda torrente Sbardalasino nel catanese

Sono ore di forte maltempo in Sicilia per il transito di un a goccia fredda in quota che sta alimentando intense condizioni di instabilità.

Temporali e grandinate si stanno abbattendo nelle zone centro-orientali dell’Isola. Un nubifragio ha causato l’esondazione del torrente Sbardalasino che ha invaso un chilometro della strada statale 228 di Aidone, all’altezza del territorio comunale di Ramacca (CT).

Forti temporali hanno causato allagamenti anche nell’area etnea, con disagi alla viabilità stradale. Eventuali aggiornamenti verranno forniti nelle prossime ore. 

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK