L’Etna si risveglia dopo lungo tempo: esplosioni e lava dal cratere di sud-est

Dopo una lunga fase di quiete, l’Etna è tornata a dare spettacolo con una nuova eruzione.

Le avvisaglie si erano avute già nelle ultime settimane e negli ultimi giorni, ma dalla serata di ieri è cominciata una vera e propria fase eruttiva, con esplosioni e colate di lava dal nuovo cratere di sud-est. 

Per il momento l’eruzione non è particolarmente intensa. Continuano comunque a fuoriuscire cenere e gas dal vulcano anche in queste ore. Ogni tanto si percepiscono anche dei boati nelle aree che circondano l’Etna. 

Il tremore vulcanico si mantiene su valori abbastanza elevati, come mostra il grafico seguente. 

Ecco una foto scattata attorno alla mezzanotte:

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK