Risveglio invernale su Alpi e Dolomiti: abbondanti nevicate nelle ultime ore. FOTO STUPENDE!

Aria fredda arrivata al Nord: splendide nevicate specialmente sui rilievi del Nord-Est. 

La perturbazione giunta puntuale sul Nord Italia nella seconda parte di ieri ha portato con sé aria fredda in quota. 

Aria fredda che associata a precipitazioni anche intense ha determinato nevicate sulle aree montuose dell’Italia settentrionale. La neve è caduta a tratti abbondantemente fra la serata di ieri e questa notte, regalando scenari stupendi stamane al risveglio, soprattutto sui settori alpini centro-orientali e sulle Dolomiti. 

Le nevicate più importanti si sono avute a partire dai 1800-2000 metri di quota, ma localmente i fiocchi bianchi si sono spinti anche qualche centinaio di metro più giù. Lievi accumuli addirittura fino ai 1200 metri sulle Dolomiti. Sui 1500 metri su Alpi Carniche e Tarvisiano. 

Ecco una serie di foto e immagini di webcam di stamattina dalle aree montuose del Nord-Est. 

Monte Fertazza

 

Rifugio Scoiattoli Cortina

Passo dello Stelvio

Sud Tirolo

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Previsioni Meteo : prossima settimana si ripiomba in inverno. Crollo termico e maltempo?

Falla in WordPress: hacker attaccano il famoso CMS per siti web attraverso noto plugin

Meteo Protezione Civile domani: tempo stabile su tutta l’Italia

Flessione termica dalla prossima settimana, poi una svolta piovosa?