Previsioni Meteo : qualche giorno bello e caldo, nuova ondata di temporali nel week-end?

Alta pressione in rinforzo sul Mediterraneo, ma non durerà a lungo. Nuova perturbazione all’orizzonte. Previsioni meteo…

Previsioni meteo / L’ondata di maltempo e fresco che ha investito la nostra penisola, causando anche danni e disagi, sta già abbandonando il Mediterraneo sotto la spinta dell’anticiclone in rapida espansione da Spagna e Marocco, pronto a regalare qualche giorno di bel tempo all’Italia.

La perturbazione ha lasciato dietro di se aria decisamente più fresca e tese correnti di maestrale che stanno sferzando il sud, garantendo un clima gradevole. 

ANTICICLONE IN RINFORZO, RITORNA IL CALDO?

Tra martedi 28 (domani) e mercoledi 29 l’alta pressione si rinforzerà nettamente su tutta Italia garantendo due giorni estivi e stabili, specie al nord dove avremo anche venti deboli o assenti. Il maestrale continuerà a farsi sentire al centro-sud (specie sulle isole Maggiori e in Puglia) almeno sino alla mattina di mercoledi, dopodichè perderà totalmente forza. Il Sole splenderà su tutta la penisola e ciò permetterà alle temperature di salire sin verso i 30/31 °C al nord e localmente sulle regioni del centro (specie Toscana e Lazio) mentre sul Meridione non andranno oltre i 28/30°C. Insomma le temperature aumenteranno nelle prossime 48 ore, ma non sarà nulla di eccezionale, semplice caldo estivo nella norma.

se non vedi il video, clicca qui >>

NUOVO PEGGIORAMENTO A SEGUIRE…

Già da mercoledi sera assisteremo ai primi cenni di cambiamento del tempo, questo perchè l’alta pressione sarà piuttosto mobile e rapida, facilitando l’ingresso di nuove correnti fresche di origine atlantica. Queste correnti fresche si tradurranno in locali temporali serali che agiranno prevalentemente sui settori collinari e montuosi del nord-ovest.

A partire da giovedi 30 le correnti fresche e instabili provenienti da ovest si faranno sempre più insistenti e saranno responsabili di un nuovo guasto del tempo sulle regioni settentrionali, caratterizzato da acquazzoni e temporali in pianura Padana e lungo l’arco alpino. I fenomeni tenderanno ad insistere maggiormente sul Nord-Est, mentre il Nord-Ovest risulterà più in ombra. Tra giovedi 30 e venerdi 31 ci sarà un nuovo lieve calo termico al nord che riporterà la colonnina di mercurio sotto i 30°C di giorno e sotto i 20°C di notte.

previsioni meteo week end caldo maltempo pioggia

Nella giornata di venerdi 31 l’alta pressione abbandonerà anche il centro-sud e di conseguenza i refoli freschi provenienti da ovest apporteranno anche qui locale instabilità tra pomeriggio e sera. I temporali agiranno principalmente sulle zone interne e le regioni adriatiche, dalla Romagna alla Puglia. Ancora tempo stabile sul Tirreno centro-meridionale e le isole Maggiori dove il clima si presenterà caldo ma nella norma.

E IL WEEK-END?

Il fine settimana potrebbe riservare qualche brutta sorpresa su diverse regioni italiane : la saccatura fresca che apporterà già dei temporali tra giovedi e venerdi (descritta nel paragrafo precedente) si incuneerà nel Mediterraneo coinvolgendo in maniera diretta e marcata il Nord-Est e il centro (specie le regioni adriatiche) dove potrebbero svilupparsi numerosi acquazzoni e temporali tra sabato 1 e domenica 2 settembre. 
Sul nord-ovest e il sud (specie sulle isole maggiori) il week-end dovrebbe presentarsi più stabile e soleggiato, ma data la distanza temporale è lecito attendersi dei  cambiamenti riguardo le aree colpite.

Certo è che del gran caldo non c’è nemmeno l’ombra da ora sino ai primi giorni di settembre!

A proposito… come evolverà settembre? Vedi le nostre tendenze qui >>>

Dai un’occhiata anche al METEO AUTUNNO!

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK