Pacifico : due forti scosse nella notte tra le Marianne e Nuova Caledonia – dati USGS

Forti scosse di terremoto nella notte nel Pacifico occidentale. Epicentri nelle Marianne e in Nuova Caledonia.

Continua a tremare in maniera considerevole il Pacifico, specie il lato occidentale lungo l’anello di fuoco. Dopo le forti scosse dei giorni scorsi ecco altri due nuovi movimenti tellurici nel corso della giornata di oggi, 29 agosto 2018. 

La prima scossa è avvenuta alle 00.35 italiane (08.35 all’epicentro) nella Fossa delle Marianne con magnitudo 6.4 sulla scala richter e ipocentro fissato a 20 km di profondità. Epicentro individuato esattamente a circa 180 km dalle isole Marianne settentrionali, dove il sisma è stato avvertito ma non ha provocato danni a cose o persone.

 

La seconda scossa di terremoto è stata nettamente più potente ed è avvenuta alle 05.51 italiane (14.51 all’epicentro) circa 5000 km più a sud-est, nel Pacifico meridionale, esattamente a largo della Nuova Caledonia. Stando ai dati giunti dai sismografi dell’USGS il terremoto ha raggiunto la magnitudo 7.1 sulla scala richter con ipocentro fissato a circa 26 km di profondità. Epicentro individuato esattamente in mare, sull’anello di fuoco, a circa 200 km da La Roche (Nuova Caledonia). Il terremoto è stato chiaramente avvertito nell’arcipelago ma al momento non risultano danni a cose o persone.

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Venti fortissimi al Nord, in Lombardia: centinaia di interventi, due donne ferite

Iran : alluvione devastante travolge la città di Shiraz [VIDEO]

Brasile : ecco il ciclone Iba, rarissimo sistema tropicale dell’Atlantico meridionale

MODELLO EUROPEO: in marcia verso un episodio di tempo PERTURBATO nei primi giorni di aprile