Allerta meteo: l’avviso dell’Aeronautica Militare, attenzione al nord e al centro nelle prossime ore

La perturbazione di origine nord-atlantica giunta sull’Italia si muoverà lentamente verso sud/sud-est, evolvendo in cut-off (perturbazione che si isola da altre figure bariche e procede in maniera “autonoma”). 

Ciò comporterà la presenza di condizioni instabili e perturbate persistenti: nelle prossime ore e nella giornata di domani infatti avremo ancora piogge e temporali che insisteranno sulle regioni settentrionali, in particolar modo sul Nord-Est. Dei fenomeni raggiungeranno anche il Centro Italia. 

Di seguito, l’avviso di fenomeni intensi emesso dall’Aeronautica Militare:

AVVISO FENOMENI INTENSI AERONAUTICA MILITARE

PERSISTONO PER LE PROSSIME 36 ORE PRECIPITAZIONI INTENSE ED ABBONDANTI, A PREVALENTE CARATTERE DI ROVESCIO O TEMPORALE, SU PIEMONTE EMILIA-ROMAGNA E LOMBARDIA, IN ESTENSIONE DAL TARDO POMERIGGIO A LIGURIA, TRENTINO-ALTO ADIGE, VENETO E FRIULI-VENEZIA GIULIA, E SUCCESSIVA ESTENSIONE DALLA TARDA SERATA ANCHE ALLA TOSCANA SETTENTRIONALE. 
SULLA LOMBARDIA, INFINE PER LE PROSSIME 24 ORE, I FENOMENI RIVESTIRANNO CARATTERE DI ECCEZIONALITA’. 
DAL POMERIGGIO DI DOMANI SABATO 01 SETTEMBRE 2018, LE PRECIPITAZIONI TEMPORALESCHE A TRATTI INTENSE SI ESTENDERANNO ANCHE ALLE MARCHE. 
C.N.M.C.A.

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK