Terremoto a largo di Pesaro : paura anche a Rimini, Fano e Ancona

Gente per strada a Pesaro, scossa di terremoto avvertita nettamente nelle Marche. Paura anche in Romagna.

Pochi minuti fa vi abbiamo informato riguardo la scossa di terremoto chiaramente avvertita tra Marche e Romagna. Stando ai dati ufficiali del centro sismico italiano (INGV) la scossa ha raggiunto la magnitudo 3.7 sulla scala richter con ipocentro piuttosto profondo, registrato a 34 km di profondità.

Epicentro localizzato nel mar Adriatico a 8 km di distanza dalla costa marchigiana, in corrispondenza di Pesaro, dove è stata rilevata la maggior percezione del sisma. Gente per strada nella città marchigiana a seguito dei tremori e i boati avvertiti distintamente per pochi secondi. Non ci sono danni a cose o persone ma solo tanta paura.

La scossa è stata avvertita chiaramente anche nei centri abitati vicini come Fano, Cattolica, Riccione e Rimini, Candelara, Vallefoglia, Urbino e Senigallia. Le onde sismiche, più lievi, sono giunte sin verso Cesena e Ancona (proprio grazie all’ipocentro abbastanza profondo che ha spalmato su un ampio raggio l’energia del movimento tellurico). Di seguito la “shakemap” dell’INGV, che mostra l’entità dello scuotimento e la percezione del sisma. Il colore celestino chiaro indica una lieve/modesta percezione del sisma in un raggio di circa 50 km.

 

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Previsioni Meteo : prossima settimana si ripiomba in inverno. Crollo termico e maltempo?

Falla in WordPress: hacker attaccano il famoso CMS per siti web attraverso noto plugin

Meteo Protezione Civile domani: tempo stabile su tutta l’Italia

Flessione termica dalla prossima settimana, poi una svolta piovosa?