Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, ancora instabilità

Nella giornata di domani avremo ancora residua instabilità sull’Italia, con rovesci e temporali che interesseranno in particolar modo le regioni centrali della penisola. 

Ecco il bollettino meteo della Protezione Civile:

Previsioni meteo Lunedì 3 Settembre 2018

Precipitazioni: da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Valle d’Aosta, settori alpini di Piemonte e Lombardia occidentale, Liguria di levante, Veneto settentrionale e orientale, Friuli Venezia Giulia, settori appenninici dell’Emilia-Romagna, regioni centrali peninsulari, Campania centro-settentrionale, Puglia settentrionale, Calabria orientale e meridionale e Sicilia nord-orientale, con quantitativi cumulati deboli, localmente moderati su Friuli Venezia Giulia, settori appenninici dell’Emilia-Romagna, Toscana, Marche, Umbria, Abruzzo e zone interne del Lazio.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: massime in locale sensibile aumento su Lombardia ed Emilia-Romagna, in locale sensibile diminuzione su Puglia e Calabria.
Venti: nessun fenomeno significativo.
Mari: nessun fenomeno significativo.

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK