Forte terremoto in Ecuador, trema anche la capitale Quito – dati USGS

Forte terremoto nella notte in Ecuador, epicentro su terraferma ma profondo!

Una scossa di terremoto di forte entità è stata registrata oggi 7 settembre 2018, esattamente alle 04.12 italiane, corrispondenti alle 21.12 di ieri all’epicentro, sull’Ecuador centrale.

Stando ai dati giunti dai sismografi americani dell’USGS il terremoto ha raggiunto la magnitudo 6.2 sulla scala richter mentre l’ipocentro è stato individuato a 92 km di profondità. Epicentro localizzato nel cuore dell’Ecuador, tra i centri abitati di Vishut, Alausi, Zunac, Macas, Canar e Zucua, esattamente 120 km a est della città di Guayaquil (di 3 milioni di abitanti) e 220 km a sud della capitale Quito.

Il terremoto è stato nettamente avvertito in tutto l’Ecuador e nel Perù settentrionale, ma non risultano danni importanti. Tanta paura sia a Guayaquil e Quito, dove il terremoto è stato avvertito per diversi secondi, ma fortunatamente senza danni. Scuotimento intenso all’epicentro ma fortunatamente non distruttivo grazie all’ipocentro piuttosto profondo. I 92 km di profondità hanno infatti inciso in maniera positiva : le onde sismiche, dovendo compiere un ampio tratto del sottosuolo prima di giungere in superficie, hanno perso molta della loro energia disperdendola su un più ampio raggio.

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Impulso artico in arrivo: da domani sera irrompono forti venti di bora, ecco dove

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 24 marzo 2019 (ultimi terremoti, orario)

Meteo : domenica senza una nube su tutta Italia, guardate che temperature

MALTEMPO: quanto FREDDO entrerà sull’Italia nella giornata di MARTEDI 26? E la NEVE?