Nubifragi e grandinate in Puglia dal foggiano al Salento : tanti disagi e danni

Intensa ondata di maltempo in Puglia. Gravi danni nel foggiano per la grandine, nubifragi nel leccese.

La perturbazione giunta sull’Italia nelle ultime 48 ore sta causando notevoli disagi prevalentemente sulle regioni adriatiche dove sono in atto numerosi temporali anche molto forti. Colpita anche la Puglia nel pomeriggio di oggi dopo una mattinata apparentemente stabile e soleggiata.

Tra le 13.00 e le 17.00 si sono susseguiti una serie di forti temporali che hanno colpito principalmente il leccese adriatico, il foggiano e le Murge. Impressionanti i quantitativi di pioggia caduti sul litorale orientale leccese, tra Santa Cesarea Terme, Cerfignano e Giurdignano dove sono caduti dai 75 ai 90 mm di pioggia in pochissimo tempo. Le conseguenze sono state devastanti tanto che numerose strade anche tanti piani terra e cantine sono stati inondati dall’acqua. Gravi disagi anche nelle campagne totalmente allagate.

Colpito duramente anche il foggiano, specie la zona tra Orta Nova e Cerignola dove oltre alle piogge intense (caduti oltre 40 mm di pioggia) è caduta anche tanta grandine che ha causato danni ingenti nelle campagne nel momento peggiore dell’anno. Chiesto lo stato di calamità naturale.

Nelle prossime ore avremo ancora locali acquazzoni sparsi, mentre i fenomeni violenti non dovrebbero ripresentarsi. Domani mattina ancora un po’ di instabilità su barese e Salento, anche nel pomeriggio, dopodichè avremo un totale miglioramento del tempo grazie al ritorno dell’anticiclone africano.

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Lago Michigan : spettacolo naturale in atto, un mosaico di ghiaccio riveste il lago

Meteo Protezione Civile domani: tempo generalmente stabile, ultimi rovesci all’estremo Sud

Ciclone Idai, è una catastrofe in Africa : almeno 1000 vittime. Inondazioni su vasta scala

Prosegue il trend AVARO di pioggia al nord, tempo più irrequieto al sud