Temporale V-shaped verso Napoli – Attenzione alle forti piogge

Aumenta l’instabilità lungo lo stivale. Forte temporale verso Napoli, è un “V-Shaped”.

La perturbazione atlantica incalza sempre più verso il Mediterraneo apportando un sensibile aumento dell’instabilità da nord a sud. Dopo i forti temporali avvenuti al nord tra ieri sera e la notte è toccato anche al versante tirrenico fare i conti con temporali piuttosto incisivi.

Sul bordo orientale della perturbazione, laddove si comincia a sentire il peso dell’aria fresca alle alte quote, si è sviluppato un temporale isolato ma molto intenso che ha attraversato tutto il Tirreno dopo essere partito dalla Toscana. Si tratta di un temporale V-shaped (dalla tipica forma a “V” se visto dall’alto) auto-rigenerante grazie al mare molto caldo che lo alimenta senza sosta. Il temporale ha colpito le coste laziali in nottata causando piogge a tratti intense e attività elettrica sostenuta, mentre ora ha raggiunto la Campania settentrionale ed è pronto a coinvolgere anche Napoli.

Sulla città partenopea ci aspettiamo dunque una mattinata instabile con temporali e piogge a tratti anche di forte entità. Non escludiamo dei colpi di vento abbastanza sostenuti. Il passaggio del temporale dovrebbe durare un paio d’ore dopodichè farà nuovamente capolino il Sole.

fulmini segnalati dal radar a largo di Napoli, ore 07.55

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Meteo : vortice ciclonico domani nel Mediterraneo. Maltempo intenso sulle isole maggiori?

Equinozio di Primavera : coinciderà con l’ultima SuperLuna del 2019

Un grosso meteorite è esploso sul Mare di Bering: energia 10 volte quella della bomba di Hiroshima

Marzo 2019 rovente: le anomalie più importanti e la previsione per il futuro

Meteo a 7 giorni: il MALTEMPO si localizzerà sulle isole maggiori, week-end primaverile sull’Italia