Uragano Florence verso la massima potenza, paura negli Stati Uniti – VIDEO impressionante dallo spazio

Si rinforza l’uragano Florence nell’Atlantico. Il ciclone tropicale colpirà la East Coast. Video impressionante.

L’uragano Florence si intensifica di minuto in minuto in maniera totalmente autonoma come ogni ciclone tropicale che si rispetti. Nelle ultime ore Florence ha raggiunto la categoria 4 scatenando venti fino a 200 km/h sull’Atlantico occidentale, ormai a poche migliaia di chilometri dalla costa orientale degli USA.

La velocità del vento attorno all’occhio del ciclone, ormai ben nitido e visibile anche dallo spazio, ha raggiunto i 58 metri al secondo. Spaventoso il ciclone in tutta la sua maestosità visto dalla stazione Spaziale internazionale in orbita attorno alla Terra!

se non vedi il video, clicca qui >>


Secondo gli esperti americani l’uragano Florence si abbatterà ormai con probabilità prossima al 100% nella giornata di giovedi 13, esattamente sul Nord Carolina dove persisterà almeno sino alla giornata di lunedi scatenando venti tempestosi e piogge torrenziali per almeno 4 giorni. Oltre al Nord Carolina saranno coinvolte dall’Uragano anche la Virginia, il Delaware e Maryland.

Il ciclone colpirà le coste della East Coast con venti da categoria 4 sulla scala Saffir-Simpson, ma non è escluso che possa raggiungere anche la categoria 5, ovvero la massima potenza, vista la situazione decisamente favorevole presente sull’Atlantico occidentale (vasta e possente alta pressione sulla East Coast e oceano relativamente caldo). Potrebbe essere il secondo uragano dal 1851 con potenza pari alla categoria 4 ad abbattersi sul Nord Carolina.

Sulla East Coast si abbatteranno venti tempestosi oltre i 250 km/h, piogge torrenziali (anche oltre 700 mm di pioggia) e mareggiate devastanti. Molto probabilmente si verificherà anche il temibile fenomeno dello “storm surge”, ovvero l’innalzamento totale del livello del mare, in grado di allagare interi centri abitati.



Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Umbria : due deboli scosse di terremoto avvertite a Spoleto – dati INGV

Sud-est asiatico : dopo Mangkhut in arrivo il super tifone Trami – ALLERTA

Aeroporto di Pescara: vento troppo forte, ritardi e voli cancellati

PREVISIONI METEO: settembre si conclude tra giornate di alta pressione e qualche disturbo in arrivo da nord
Meteo a 7 giorni: fase più fresca in arrivo, ma la pioggia resta un miraggio