Uragano Florence: aereo Noaa vola nell’Occhio del ciclone [VIDEO]

L’Amministrazione Nazionale Oceanica ed Atmosferica (Noaa) ha inviato nelle ultime ore uno dei sui velivoli specializzati nell’occhio dell’Uragano Florence, la tempesta che si trova nell’Oceano Atlantico e che procede la sua corsa verso gli Stati Uniti d’America.

L’obiettivo della “spedizione” è quello di raccogliere dati che non possono essere ottenuti da terra o attraverso immagini satellitari , e di utilizzare poi le informazioni nelle previsioni della forza dell’uragano e di altri fattori.

È stato con questo volo infatti che è stato registrato il raggiungimento della categoria 4, sulla scala che va da 1 ad un massimo di 5. Florence ha presentato venti sostenuti di quasi 230 chilometri all’ora.

se non visualizzi il video clicca qui

Il temibile uragano arriverà con tutta probabilità Giovedì a ridosso delle coste del Nord Carolina e del Sud Carolina. Per questo le autorità hanno ordinato le prime evacuazioni sull’isola di Hatteras e, a partire da oggi, nella regione turistica costiera di Outer Banks. In totale oltre 1 milione di persone evacuerà obbligatoriamente le proprie abitazioni nelle prossime ore. 

Lunedì la Marina degli Stati Uniti ha ordinato a 30 navi da guerra attraccate a Norfolk, la principale base navale della costa orientale, in Virginia, di salpare per evitare l’uragano. 

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Meteo Protezione Civile domani: instabilità al Sud, temporali sulla Sicilia

Festa in Puglia per la donna più longeva d’Italia: compie 116 anni Maria Giuseppa Robucci

Intensa scossa di terremoto in Francia: paura a Bordeaux