Allarme tra Filippine, Cina e Hong Kong : supertifone Mangkhut in arrivo, è più forte di Florence

Ciclone tropicale Mangkhut ad un passo dalle coste asiatiche. Altro disastro in arrivo oltre Florence.

La stagione degli uragani sta per entrare nel vivo sia nell’Atlantico che nel Pacifico : due devastanti cicloni tropicali sono ormai prossimi a colpire la East Coast americana e il sud-est asiatico, stiamo parlando dell’uragano Florence e del supertifone Mangkhut. Del primo ne abbiamo ampiamente parlato mostrandovi anche immagini mozzafiato, il secondo colpirà entro le prossime 48 ore le Filippine settentrionali, Taiwan, la Cina e Hong Kong. 

Entrambi sono cicloni tropicali, ma differiscono nel nome solo per motivi geografici : sia l’uragano Florence che il tifone Mangkhut rappresentano lo stesso identico fenomeno. Ovviamente non sono identici anche nell’intensità, anzi, è appena emerso un dato notevole : Mangkhut ha raggiunto la categoria 5 scatenando venti oltre i 300 km/h, pertanto sarà addirittura più potente di Florence che già di per se sarà un vero e proprio flagello negli Stati Uniti.

supertifone mangkhut

Dunque Mangkhut, ormai diventato un supertifone, è ancora più potente e profondo di Florence e lo scenario per i prossimi giorni è davvero catastrofico per il sud-est asiatico : il ciclone colpirà le Filippine settentrionali nella giornata di venerdi 14, in particolare Luzon, con venti ad oltre 300 km/h. A seguire il ciclone perderà leggermente potenza giungendo alla categoria 4, tanto quanto basta per abbattersi su Taiwan, le coste cinesi e Hong-Kong con venti oltre i 250 km/h, piogge alluvionali e mareggiate devastanti. Oltre alle onde alte oltre 10 metri avremo il fenomeno dello “Storm Surge”, ovvero l’innalzamento totale del livello del mare in grado di sommergere coste e pianure.


Il Global Disaster Alert and Coordination System ha affermato che sono almeno 43.3 milioni le persone del sud-asiatico che saranno colpite direttamente dal ciclone tropicale. Insomma si teme un disastro di enormi proporzioni a partire da venerdi.


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Umbria : due deboli scosse di terremoto avvertite a Spoleto – dati INGV

Sud-est asiatico : dopo Mangkhut in arrivo il super tifone Trami – ALLERTA

Aeroporto di Pescara: vento troppo forte, ritardi e voli cancellati

PREVISIONI METEO: settembre si conclude tra giornate di alta pressione e qualche disturbo in arrivo da nord
Meteo a 7 giorni: fase più fresca in arrivo, ma la pioggia resta un miraggio