Tifone Mangkhut, ultimi aggiornamenti : danni devastanti su Hong Kong e Macao. Sradicati migliaia di alberi

Prosegue la furia di Mangkhut sul sud-est asiatico. Gravi danni ad Hong Kong, totalmente paralizzata e allagata.

La furia del tifone di categoria 4, Mangkhut che proprio ieri aveva devastato le Filippine (VEDI QUI), sta ancora abbattendosi su Cina meridionale, Macao e Hong Kong. Almeno 10 milioni sono le persone colpite da questo fortissimo tifone, senza dubbio il violento dell’intero anno e tra i più devastanti degli ultimi anni.

Nel pomeriggio vi avevamo già mostrato video impressionanti degli effetti del tifone sulla metropoli asiatica, specie a seguito dei venti oltre i 200 km/h e delle inondazioni. La situazione non accenna a migliorare e continua a piovere in maniera incessante con venti oltre i 100 km/h che impediscono il deflusso delle acque.
Fortemente colpita anche la provincia cinese di Guangdong che confina a sud con Macao e Hong Kong. Sono almeno 2.4 milioni le persone evacuate!

se non vedi il video, clicca qui >>

Stando alle ultimissime notizie sono almeno 2 le vittime accertate tra Cina e Hong Kong. Domani e martedi le scuole resteranno chiuse pressocchè ovunque nelle zone colpite. Sospesa anche la linea ferroviaria ad alta velocità e anche centinaia di voli aerei.
Tantissimi i danni causati dal tifone su Hong Kong, proprio dove si sono abbattuti i venti più forti oltre i 200 km/h : migliaia di finestre sono state frantumate dalla pressione esercitata dal vento, strappati anche numerosi tetti dalle case, ribaltati interi capannoni e piccole strutture in legno o lamiere, inondate coste, case, alberghi e ristoranti. Chiusi per la prima volta tutti i 42 casinò situati a Macao. Migliaia e Migliaia di alberi sono stati sradicati e abbattuti, causando danni enormi ad abitazioni e automobili, rimaste schiacciate.
Sono almeno 100 le persone ferite al momento, ma il bilancio potrebbe aggravarsi.



Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Mar Ionio : moderata scossa di terremoto a largo della Calabria – 25 settembre 2018

Meteo Protezione Civile domani: tempo stabile e clima fresco

Meteo, ultimi aggiornamenti : ipotesi Medicane (uragano del Mediterraneo) nel mar Ionio

PREVISIONI METEO: la lunga marcia verso l’autunno
URAGANI e TORNADO: la natura che spaventa e dà spettacolo…