Alluvione lampo in Tunisia: morti e gravi danni. Le immagini catastrofiche.

Il vortice ciclonico che nei giorni scorsi, muovendo sulle acque del Mar Tirreno, ha portato forti piogge e temporali sulle nostre regioni centro-meridionali e in particolar modo sulle due Isole Maggiori, ha duramente colpito anche l’estremo Nord-Africa.

Un’alluvione lampo ha colpito la Tunisia, dove la pioggia caduta abbondante per diverse ore ha causato severe inondazioni. L’area più colpita risulta essere quella della penisola di Capo Bon, dove sono precipitati oltre 200 millimetri di pioggia.

Secondo gli ultimi aggiornamenti, l’ondata di maltempo ha causato 3 vittime nei pressi di Nabeul, dove le strade si sono trasformate in fiumi in piena ed hanno trascinato via molte automobili. 

Ecco un filmato che arriva dalla zona di Nabeul:

se non visualizzi il video clicca qui

 

 

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK