Incendio nel Pisano: evacuate Calci e altre frazioni, ultimi aggiornamenti e video

Continua a bruciare l’area di Calci, nel pisano, dove è in atto un vastissimo incendio ormai da 12 ore. 

Il rogo, divampato nella tarda serata di ieri, è alimentato dai forti venti di grecale che soffiano nella zona, che hanno reso praticamente impossibili gli interventi di spegnimento nella notte da parte dei vigili del fuoco. Solo in mattinata (attorno alle 8) si sono potuti alzare i primi canadair, ma le fiamme sono ancora alte e diffuse. 

Fino ad ora sono state evacuate almeno 6 frazioni per un totale di circa 500 sfollati: Montemagno, Fontana Dian, San Lorenzo, Nicosia e Crespignana. Scuole chiuse a Calci, Vicopisano e Cascina.

Anche Il ministro dell’Ambiente Sergio Costa sta seguendo con preoccupazione l’evoluzione dell’incendio. Lo rende noto l’ufficio stampa del ministero dell’Ambiente. “Ringrazio vigili del fuoco, la protezione civile e le squadre di volontari che stanno operando a difesa delle abitazioni. È importante che si faccia chiarezza sull’origine dell’incendio che ha distrutto un bosco e messo a repentaglio la vita delle persone”.

se non visualizzi il video clicca qui

 



Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK