Ultim’ora: nuovo violento incendio nel pisano, in fiamme la zona di Avane

Non c’è pace per il pisano, alle prese con gravissimi incendi divampati sul Monte Serra da ormai 24 ore. Un nuovo fronte si è generato poco fa nei pressi di Avane, frazione di Vecchiano. 

L’area interessata è parecchi chilometri più a Nord di Monte Serra, dove sono già andati in fumo 600 ettari di bosco e i pompieri sono ancora a lavoro. Questo nuovo rogo è ben visibile da grande distanza. Alcune abitazioni sono state già evacuate ad Avane, minacciata dalle fiamme. 

In un post su Facebook, il sindaco di Vecchiano, Massimiliano Angori, invita “tutti i cittadini per quanto possibile a lasciare libere le strade per facilitare le operazioni di soccorso”. Mentre Sergio Di Maio, sindaco del limitrofo comune di San Giuliano Terme rivolge un appello a collaborare con le amministrazioni “non solo evitando di intralciare i soccorsi, ma segnalando prontamente eventuali focolai e persone o veicoli sospetti”.

Ecco un’immagine relativa alla serata odierna, che mostra l’inferno di fuoco nei pressi di Avane.

 

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK