Caraibi : tempesta tropicale Kirk verso le Antille, si temono inondazioni

Grande fermento negli oceani. Nuova tempesta tropicale nell’Atlantico, allerta sui Caraibi.

L’oceano Atlantico continua a sfornare cicloni tropicali come normale che sia in questo periodo dell’anno, ovvero il momento cruciale per la formazione delle vaste e intense tempeste tropicali.

Un nuovo ciclone tropicale si è sviluppato negli ultimi giorni ed ha attraversato l’Atlantico da est verso ovest tanto da raggiungere i Caraibi : stiamo parlando di Kirk, un ciclone tropicale attualmente nello stadio di “tempesta tropicale”, ovvero con venti medi di circa 85 km/h e raffiche oltre i 100 km/h. La tempesta si muove a circa 24 km/h e possiede un centro di bassa pressione di circa 999 hpa. 

Kirk si muove verso ovest ed è ormai ad un passo dalle Piccole Antille : tra le isole che maggiormente saranno colpite dalla tempesta tropicale ci sono Santa Lucia, Guadalupa, Dominica, Montserrat, Antigua&Barbuda e Martinica. Anche Porto Rico sarà coinvolta dalla tempesta. 
Kirk colpirà le Piccole Antille nelle prossime 36 ore con venti oltre gli 80 km/h e soprattutto con piogge persistenti ed intense. Non si escludono quantitativi di pioggia superiori ai 200 mm, che si tradurrebbero in smottamenti, frane ed eventi alluvionali.

Ciclone simil tropicale anche nel Mediterraneo, ecco Zorbas! LEGGI QUI >>>



Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK