Cambio orario 2018: a Ottobre si passa da ora legale a ora solare. Data e info.

Con l’arrivo di Ottobre arriva anche il mese del consueto cambio d’orario, che porrà fine all’ora legale e darà il via all’ora solare. 

Il cambio orario avverrà come sempre di notte, esattamente fra 27 e 28 Ottobre: le ore 3.00 del 28 Ottobre diverranno le ore 2.00, ovvero dovremo spostare le lancette degli orologi un’ora indietro. In tal modo potremo riposare un’ora in più. L’effetto più evidente del cambio orario sarà però quello sulla luce solare: al pomeriggio avremo infatti una minore durata, con il sole che tramonterà di fatti un’ora prima. 

L’ora solare entrerà in vigore quindi il 28 Ottobre, accompagnandoci per tutta la stagione invernale e per l’inizio della primavera, quando verrà sostituita – in data 31 Marzo – nuovamente dall’ora legale. 

Ricordiamo che, stando agli ultimi sviluppi, le sorti del cambio dell’ora sono incerte. Negli ultimi mesi, la Commissione europea, infatti, ha messo in consultazione la direttiva che sopprime i cambi stagionali dell’ora abrogando la direttiva 2000/84/CE. La consultazione durerà fino al prossimo 12 novembre.
Nella proposta di direttiva (disponibile in allegato sul sito di QE) si sottolinea che le ricerche svolte dalla Ue hanno dimostrato che “i risparmi energetici complessivi derivanti dall’ora legale, pur essendo stati una delle principali motivazioni che hanno indotto ad adottare le attuali disposizioni, sono marginali”.

Non è escluso dunque che in un futuro non troppo lontano l’ora legale possa essere “estesa” a tutto l’anno, senza dover più effettuare il cambio dell’ora e quindi il passaggio da ora solare a ora legale e viceversa. 
 

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Venti fortissimi al Nord, in Lombardia: centinaia di interventi, due donne ferite

Iran : alluvione devastante travolge la città di Shiraz [VIDEO]

Brasile : ecco il ciclone Iba, rarissimo sistema tropicale dell’Atlantico meridionale

MODELLO EUROPEO: in marcia verso un episodio di tempo PERTURBATO nei primi giorni di aprile