Indonesia, devastante terremoto sull’isola di Sulawesi – case crollate e prime vittime (aggiornamenti)

Terremoto catastrofico nel cuore dell’Indonesia. Raggiunta la magnitudo 7.6 su terraferma. Gravi danni e vittime.

Una potente scossa di terremoto ha colpito oggi 28 settembre 2018, esattamente alle 12.02 italiane (18.02 all’epicentro) il cuore dell’Indonesia e precisamente la grande isola di Sulawesi.

Come vi abbiamo anticipato in questo articolo, il terremoto ha raggiunto la notevole magnitudo 7.6 sulla scala richter con ipocentro fissato a soli 20 km di profondità. Epicentro individuato esattamente su terraferma, sull’area centrale dell’isola di Sulawesi. Attorno all’epicentro sono presenti vaste foreste ma anche piccoli centri abitati da cui non giungono notizie. Si teme che questi piccoli villaggi possano essere stati rasi totalmente al suolo. 

se non vedi il video, clicca qui >>

Le uniche notizie al momento giungono da Palu e centri abitati limitrofi, distanti comunque circa 50 km dall’epicentro! Al momento si parla di almeno 2 vittime e 10 feriti. Numerose le case crollate a Palu, tra cui anche il centro commerciale della città (parzialmente). Si teme un disastro considerando le numerose abitazioni presenti nel raggio di 20-30 km che possono aver subito danni davvero importanti.

centro commerciale di Palu

Il terremoto è stato avvertito in un raggio di oltre 1500 km, su gran parte dell’Indonesia. La terra ha tremato per oltre due minuti senza un attimo di tregua. 
La situazione è in continuo aggiornamento.

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK