Previsioni meteo: al centro-sud Ottobre parte con tanta pioggia

La preannunciata perturbazione di origine nord-atlantica è giunta nelle ultime ore sul bacino del Mediterraneo apportando un marcato peggioramento atmosferico con piogge e temporali soprattutto al centro-nord, ma anche in Campania

A partire da domani questa bassa pressione tenderà a isolarsi come “cut-off”(saccatura che si distacca dalla bassa pressione principale) stazionando per diversi giorni sul Mediterraneo, fra Nord-Africa e Tirreno. Ciò comporterà spiccate condizioni di instabilità sulle regioni centro-meridionali. 

Le precipitazioni più intense riguarderanno le isole maggiori, in particolar modo la Sicilia, e i settori ionici e tirrenici del Meridione. Pioverà tanto ancora in Campania, e in Calabria. Su queste regioni non mancheranno i disagi per via dei fenomeni che assumeranno carattere di persistenza e potranno risultare particolarmente abbondanti.

Il Centro-Nord Italia invece, già da domani, assisterà ad un miglioramento del tempo e le temperature, grazie al sole, si manterranno nei prossimi giorni su valori abbastanza miti. Nuove correnti più instabili però potrebbero tornare a interessare il Nord Italia nel fine settimana.

Ci apprestiamo quindi a vivere una fase ben più dinamica e favorevole alle piogge, rispetto a un Settembre “piatto”, in cui di pioggia ne è caduta veramente poca. 

Vi invitiamo a rimanere aggiornati con i nostri articoli sul maltempo dei prossimi giorni. 

 



Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK