Meteo Protezione Civile: intenso maltempo domani al Sud Italia, ecco i dettagli

Il vortice ciclonico posizionatosi sull’area tirrenica apporterà ancora instabilità domani al centro-sud, in particolar modo al Meridione. Precipitazioni intense previste soprattutto sui settori ionici, dove potrebbero verificarsi nubifragi. 

Ecco il bollettino meteo della Protezione Civile:

Previsioni meteo Mercoledì 3 Ottobre 2018

Precipitazioni: 
– da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Basilicata, Calabria ionica centro-settentrionale e settori occidentali della Puglia centrale, con quantitativi cumulati da moderati ad elevati o puntualmente molto elevati;
– da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su resto di Puglia centro-meridionale e Calabria, su Sicilia meridionale ed orientale e su Sardegna meridionale ed orientale, con quantitativi cumulati da moderati a puntualmente elevati;
– sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Campania orientale e meridionale, resto di Sicilia e Puglia, Sardegna centro-occidentale e nord-orientale, con quantitativi cumulati da deboli a moderati;
– isolate, anche a carattere di rovescio o temporale, su Molise, restanti zone di Sardegna e Campania, con quantitativi cumulati deboli o puntualmente moderati;
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: massime in locale sensibile diminuzione su Molise e Sud peninsulare; massime in locale sensibile aumento su settori alpini, Emilia-Romagna e Toscana.
Venti: localmente forti prevalentemente nord-orientali sul medio Adriatico, Sardegna e al Sud peninsulare. Forti raffiche nei temporali. 
Mari: molto mossi o agitati il Mare ed il Canale di Sardegna, in attenuazione; molto mossi il Tirreno, lo Stretto di Sicilia, lo Ionio e localmente l’Adriatico centro-meridionale. 



Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK