Alluvione a Cirò Marina: strade sommerse e criticità al traffico

Come vi abbiamo documentato in questo articolo di poco fa, è stata una notte di forte maltempo sulla Calabria a causa della persistenza di un enorme sistema temporalesco (v-shaped) che nelle ultime ore si è esteso anche alla Puglia. 

Situazione drammatica purtroppo in diverse zone della Calabria, in particolar modo fra le province di Reggio Calabria, Catanzaro e Crotone, dove si sono verificati gli accumuli di pioggia più ingenti. Le aree maggiormente colpite sono quelle interne, ma non mancano i disagi anche nei settori costieri. 

A Cirò Marina, dove sono caduti circa 160 millimetri dalla mezzanotte,si registrano allagamenti estesi: molte strade della cittadina in provincia di Crotone sono completamente allagate e rendono impossibile il transito con le automobili. Particolare attenzione è stata riservata nelle ultime ore proprio ai territori di Cirò Marina e di Strongoli dove sono intervenute squadre dei Vigili del Fuoco e lungo la statale n. 106 chiusa durante la notte al traffico all’altezza di Torre Melissa per smottamenti di fango e presenza di detriti sulla carreggiata, circostanza che ha provocato anche sbandamenti di auto in transito. 

Purtroppo nelle prossime ore, fino alla serata odierna, sono previste ulteriori abbondanti precipitazioni sulla Calabria ionica. E l’area più colpita dalle piogge dovrebbe risultare proprio il crotonese.

Seguiremo l’evolversi della situazione con nuovi aggiornamenti sul nostro sito. 

 

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK