Nuova scossa di terremoto moderata a Sud dell’Etna: avvertita in diversi comuni del catanese

Trema ancora la Sicilia orientale. Una nuova scossa di terremoto si è verificata poco fa, alle ore 23.08, nell’area a Sud dell’Etna, dove da giorni è in atto uno sciame sismico

Secondo i dati dell’INGV, la scossa ha raggiunto una magnitudo 3.4 sulla scala richter, con un ipocentro (profondità) di circa 4 km. Epicentro ancora una volta nei pressi di Santa Maria di Licodia, piccolo comune in provincia di Catania.

La scossa è stata avvertita distintamente nell’area dell’epicentro: numerose segnalazioni da Biancavilla, Adrano, Paternò, Belpasso. Leggere tremore percepito da alcune persone anche a Catania, specie nell’area occidentale della città e ai piani alti. 

Naturalmente non si segnalano danni vista l’entità della scossa. 

Comuni entro 20 km dall’epicentro

Le distanze sono calcolate in base alle coordinate geografiche del Municipio (Istat).
Comune Prov Dist Pop CumPop
Biancavilla CT 1 24007 24007
Santa Maria di Licodia CT 3 7641 31648
Adrano CT 5 36122 67770
Ragalna CT 5 3924 71694
Paternò CT 8 48228 119922
Belpasso CT 10 28108 148030
Centuripe EN 13 5470 153500
Nicolosi CT 13 7463 160963
Camporotondo Etneo CT 14 5023 165986
San Pietro Clarenza CT 15 7743 173729
Pedara CT 16 14102 187831
Bronte CT 17 19172 207003
Motta Sant’Anastasia CT 17 12116 219119
Mascalucia CT 17 31958 251077
Misterbianco CT 18 49410 300487
Trecastagni CT 18 10910 311397
Tremestieri Etneo CT 19 20589 331986
Gravina di Catania CT 19 25838 357824
Catenanuova EN 19 4866 362690
Viagrande CT 19 8563 371253

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Francesco Ladisa


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


L’arcobaleno perfetto e circolare : video mozzafiato

Meteo Protezione Civile domani: tempo generalmente stabile, ma con peggioramento serale

Incendio stabilimento rifiuti a Roma: forte odore acre fino al centro della capitale. “CHIUDERE LE FINESTRE”.

MODELLO EUROPEO: toccata e fuga del FREDDO al nord, rialzo termico dal prossimo weekend
PREVISIONI METEO: l’aria fredda raggiunge l’Italia ma dal prossimo weekend…