Improvviso e violento nubifragio su Roma : disagi e allagamenti nell’area sud

Improvviso temporale in serata su Roma, zona sud della Capitale. Traffico paralizzato e vasti allagamenti.

Più che autunno sembra di essere tornati in piena estate quando i temporali di calore tra pomeriggio e sera rappresentano la normalità. È proprio ciò che è accaduto oggi, 9 ottobre, nella zona di Roma sud e solo su quest’area, tanto da lasciare totalmente “a secco” le restanti aree della Capitale.

Un forte temporale si è formato tra i quartieri di Cinecittà, Quadraro, Torrenova e gran parte dell’area sud di Roma. Il temporale è stazionato sull’area per oltre un’ora scatenando un vero e proprio nubifragio che ha portato ad un accumulo definitivo di oltre 50 mm, un dato davvero rilevante.

temporale isolato a Roma visto dal radar della Protezione Civile

Dalle varie stazioni meteorologiche della Capitale spuntano i 56 mm di Tor de’ Schiavi e 17 mm a Colle Prenestino, mentre tutt’attorno troviamo accumuli inesistenti! Questo sta ad indicare che si è trattato di un temporale molto isolato ma decisamente violento, caricatosi per diverso tempo grazie al calore offerto dalla stessa metropoli di Roma.

Il temporale ha causato numerosi allagamenti e disagi al traffico : pesanti rallentamenti in via Cristoforo Colombo e sull’Ostiense, oltre che nel quartiere di Cinecittà. Segnalate anche delle locali grandinate.

Ora il temporale è cessato e il cielo si presenta sereno sulla Capitale. Domani il tempo si presenterà stabile al mattino, ma dal pomeriggio-sera avremo un aumento delle nubi per l’avvicinamento di una perturbazione atlantica che potrebbe portare piogge nella giornata di giovedi.

 

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK