Allerta meteo in Liguria : nubifragi stazionari nel savonese, sale il Letimbro. Occhio a Genova a breve

Forti temporali in atto in Liguria, preoccupa il Letimbro, caduti fino a 300 mm nell’interno savonese.

Vi abbiamo parlato poc’anzi dei forti nubifragi in atto nelle zone interne del savonese per effetto di un forte temporale stazionario sviluppatosi lungo una linea di convergenza tra lo scirocco e la tramontana. Stando agli ultimissimi aggiornamenti sono caduti quasi 300 mm di pioggia sulle alture di Finale Ligure, ma gli accumuli sono abbondanti su gran parte della Val Bormida sino a Savona città dove da poco è cominciato un forte nubifragio.

Ricordiamo che è in vigore l’allerta rossa sul ponente ligure e quella arancione sui settori centro-orientali, emanate dalla Protezione Civile :

– Zona A: Rossa dalle 3 alle 15 di giovedì 11 ottobre. Arancione dalle 15 alle 20 di giovedì 11 ottobre.

– Zona B: Arancione dalle 00 alle 18 di giovedì 11 ottobre. Gialla dalle 18 alle 20 di giovedì 11 ottobre.

– Zona C: Arancione dalle 6 alle 18 di giovedì 11 ottobre. Gialla dalle 18 alle 20.

– Zona D: Arancione dalle 00 alle 20 di giovedì 11 ottobre.

– Zona E: Arancione dalle 6 alle 18 di giovedì 11 ottobre. Gialla dalle 18 alle 20 di giovedì 11 ottobre.

Letimbro

Le piogge intense in atto nell’entroterra savonese stanno causando numerosi allagamenti e disagi alla circolazione. Il fiume Letimbro a Savona sta rapidamente crescendo di livello sebbene non abbia ancora raggiunto il livello di guardia.
Il forte temporale auto-rigenerante situato nell’entroterra savonese si sta pian piano muovendo verso est e tenderà a posizionarsi, nel corso del pomeriggio, nel mar Ligure centrale in corrispondenza di Genova.


scatto del radar ore 12.50 – temporale auto-rigenerante nel savonese, in lento spostamento verso est

Proprio su questo lembo di mare verrà a formarsi una pericolosa convergenza tra lo scirocco e la tramontana, che alimenteranno un forte temporale stazionario almeno sino a stasera. Dunque massima attenzione sui settori centrali della Liguria tra savonese e genovesato (specie nel tratto tra Genova e Rapallo/Chiavari.


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Lombardia : debole scossa di terremoto nel bresciano zona Chiari – dati INGV ( 9 dicembre 2018)

Venti tempestosi in Sicilia : danni e alberi caduti tra Palermo e Messina

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 9 dicembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Una nuova perturbazione tra giovedì 13 e venerdì 14: NEVE a bassa quota al nord?
***VIDEO*** rilievi delle Alpi SEPOLTI di NEVE