Allerta meteo Sicilia: tregua temporanea, fra stasera e domani intensa fase di maltempo con nubifragi

La situazione meteo è temporaneamente migliorata nelle ultime ore sulla Sicilia, sebbene ritroviamo dei locali rovesci sul settore sud-orientale dell’Isola. Si tratta però solo di una tregua in quanto il tempo tornerà sensibilmente a peggiorare. 

Fra la tarda serata/nottata e soprattutto la giornata di domani risaliranno dal canale di Sicilia vasti sistemi temporaleschi che interesseranno la Sicilia centrale e orientale con nuovi fenomeni di forte intensità. Per la giornata di domani, Domenica 14 Ottobre, abbiamo un elevato rischio di nubifragi soprattutto sull’area meridionale fra Agrigento, ragusano e siracusano, e poi sulla fascia ionica fra Catania e Messina, dove i fenomeni potranno risultare persistenti e stazionari (sfruttando anche l’energia conferita dalle acque ancora calde dello Ionio). 

La grafica mostra la parte più colpita dal maltempo (evidenziata in rosso). L’area orientale, in particolare la provincia catanese, potrà ricevere accumuli molto elevati, fino a 100/150 millimetri nell’arco della giornata, con conseguenti allagamenti e danni sul territorio. 

Questa fase di maltempo persisterà almeno fino alla serata di domani, ma potrebbe continuare seppure in maniera meno attenuata anche nella giornata di Lunedì, quando il grosso del maltempo e i fenomeni più intensi si sposteranno sulla Calabria, causando anche qui nuovi nubifragi (sulla parte meridionale della Calabria previsto un forte peggioramento già dalla serata di domani). 

Vi invitiamo a seguire i nostri costanti aggiornamenti sul sito. 

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Emirati Arabi : un “buco” nelle nubi, video della “Hole Punch Cloud”

Festa del Papà 2019: immagini e video per gli auguri da inviare su whatsapp, facebook

Meteo Protezione Civile domani: instabile al centro-sud con temperature in calo

Meteo a 15 giorni: clamoroso ritorno di FREDDO e NEVE sull’Italia?

Meteo a 7 giorni: capricci di primavera in attesa del BEL TEMPO