Meteo Protezione Civile domani: diffusa instabilità, ancora severo maltempo all’estremo Sud

Nella giornata di domani la circolazione instabile presente sull’area ionica continuerà ad alimentare piogge e temporali al Sud Italia, nella fattispecie sui settori ionici di Sicilia e Calabria. Le precipitazioni risulteranno intense soprattutto sulla Calabria

Dell’instabilità la ritroveremo inoltre su altre zone d’Italia. Ecco il bollettino della Protezione Civile:

Previsioni meteo Lunedì 15 Ottobre 2018

Precipitazioni: 
– da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Sicilia nord-orientale, Calabria meridionale ed orientale e Basilicata ionica, con quantitativi cumulati da moderati ad elevati, fino a puntualmente molto elevati sui relativi settori ionici;
– da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Puglia e resto di Sicilia, Calabria e Basilicata, con quantitativi cumulati da deboli a puntualmente moderati.
– isolate, anche a carattere di rovescio o temporale, su Sardegna , Piemonte, Valle d’Aosta orientale, settori alpini della Lombardia, Trentino-Alto Adige, Emilia-Romagna, Marche, Abruzzo e Molise, con quantitativi cumulati generalmente deboli.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: senza variazioni significative.
Venti: forti settentrionali sulla Liguria; forti sud-orientali su Sardegna, Sicilia e Calabria, con locali raffiche di burrasca, in attenuazione serale; tendenti a forti meridionali su Basilicata ionica e Puglia centro–meridionale.
Mari: molto mossi il Mare e il Canale di Sardegna; molto mossi il Tirreno e lo Ionio meridionali, con moto ondoso in attenuazione; tendente a molto mosso il Mar Ligure occidentale.



Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK