Disastrosa alluvione in Francia: bilancio sale a 13 morti. Fiumi ancora in piena nell’Aude.

Si aggrava di ora in ora il bilancio della tremenda alluvione che ha colpito la Francia del Sud a partire da questa notte. Gli ultimi aggiornamenti parlano di 13 morti e alcuni feriti gravi. Le ricerche di altre persone sono ancora in corso quindi il bilancio potrebbe ulteriormente aggravarsi con il passare delle ore.

L’area colpita, ricordiamo, è quella del dipartimento dell’Aude, in particolare la zona a nord di Carcassonne, fra i centri abitati di Villemoustaussou, Villegailhenc, Conques, Villardonnel, Floure e Trèbes.

Sul bacino idrografico del fiume Aude, nell’omonimo dipartimento, sono caduti da 150 a 250 mm di pioggia, con picchi fino a 300 mm vicino Trèbes, una delle località più colpite. Tutti gli affluenti del fiume Aude si trovano in condizioni eccezionali. La propagazione a valle dei fiumi in piena è attesa per il pomeriggio, per tanto la situazione è ancora estremamente critica sebbene le condizioni meteo siano parzialmente migliorate.  

Intanto il maltempo si è spostato in queste ore leggermente più ad Est, nell’area dei dipartimenti di Herault e Gard, dove sono in atto nubifragi che persisteranno anche nel corso del pomeriggio. 

Ecco un video che arriva da Saint-Chinian, comune nel dipartimento dell’Herault

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Previsioni Meteo : prossima settimana si ripiomba in inverno. Crollo termico e maltempo?

Falla in WordPress: hacker attaccano il famoso CMS per siti web attraverso noto plugin

Meteo Protezione Civile domani: tempo stabile su tutta l’Italia

Flessione termica dalla prossima settimana, poi una svolta piovosa?