Meteo Protezione Civile domani: diffusa instabilità sull’Italia

La giornata di domani sarà caratterizzata da tempo instabile su molti settori della penisola, in particolar modo al Sud e sulle regioni tirreniche. Ecco il bollettino meteo della Protezione Civile:

Previsioni meteo Martedì 16 Ottobre 2018

Precipitazioni: 
– da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Liguria centro-occidentale e Piemonte meridionale, con quantitativi cumulati da moderati a puntualmente elevati;
– sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Sardegna, resto della Liguria, coste della Toscana, Puglia settentrionale, meridionale ed occidentale, Basilicata ionica ed orientale e sulla Calabria ionica centro-settentrionale, con quantitativi cumulati moderati;
– sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Sicilia occidentale e meridionale, resto di Puglia, Basilicata e Calabria, su Campania orientale, Lazio settentrionale, Valle d’Aosta orientale, Piemonte centrale, Lombardia meridionale, Veneto meridionale, Emilia-Romagna occidentale e pianura romagnole, con quantitativi cumulati da deboli a puntualmente moderati;
– isolate, anche a carattere di rovescio o temporale, su pianura friulana, Molise, resto di Emilia-Romagna, Campania e Sicilia, su Toscana interna meridionale, Lazio centrale e meridionale, con quantitativi cumulati generalmente deboli.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: minime in locale sensibile aumento sulle regioni centrali peninsulari.
Venti: da forti a burrasca settentrionali sulla Liguria; forti meridionali su Sicilia occidentale; forti orientali sul Golfo di Trieste, Veneto ed Emilia-Romagna; localmente forti meridionali sulle regioni tirreniche centrali. 
Mari: molto mossi il Mar Ligure e localmente il Tirreno. 

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Meteo : vortice ciclonico domani nel Mediterraneo. Maltempo intenso sulle isole maggiori?

Equinozio di Primavera : coinciderà con l’ultima SuperLuna del 2019

Un grosso meteorite è esploso sul Mare di Bering: energia 10 volte quella della bomba di Hiroshima

Marzo 2019 rovente: le anomalie più importanti e la previsione per il futuro

Meteo a 7 giorni: il MALTEMPO si localizzerà sulle isole maggiori, week-end primaverile sull’Italia