Uragano Leslie flagella le coste del Portogallo : danni enormi a Figueira da Foz

Rapido e violento passaggio dell’uragano Leslie sul Portogallo

È durata solo una notte la furia del ciclone tropicale Leslie sul Portogallo, quanto è bastato per causare danni estesi in tantissimi centri abitati, Lisbona compresa. Il ciclone Leslie, probabilmente giunto sulle coste portoghesi nello stadio di uragano di categoria 1, ha effettuato il “landfall” nella tarda serata di lunedi poco a nord di Lisbona.

Leslie si è abbattuto con venti medi sui 120 km/h e raffiche fino a 176 km/h che hanno causato danni enormi in vaste aree del Portogallo centro-settentrionale. Non sono mancate anche le mareggiate con onde alte oltre 4-5 metri. Impressionanti i danni causati a Figueira da Foz, tra le città più vicine all’occhio del ciclone : i venti fortissimi hanno ribaltato automobili e camion, distrutto finestre e tetti, abbattuto capannoni e migliaia di alberi e hanno anche scaraventato le barche lungo le coste (anche per mezzo delle mareggiate estreme). 

La furia di Leslie sul Portogallo, ma i suoi resti si sono mossi su Spagna settentrionale e a seguire anche in Francia dove ha causato vaste alluvioni e anche tante vittime (VEDI QUI).

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK