Vesuvio : lieve scossa di terremoto nella notte in superficie, nel cratere

Debole scossa di terremoto nella notte all’interno del Vesuvio, sisma estremamente superficiale.

Una lieve scossa di terremoto è stata registrata oggi, 16 ottobre 2018, esattamente alle 03.07, nel napoletano e precisamente nella zona del Vesuvio.

Stando ai dati giunti dai sismografi dell’INGV si è trattato di un lieve sisma di magnitudo 2.3 sulla scala richter con ipocentro significativo, fissato praticamente in superficie (ad appena 220 metri di profondità). Quindi si è trattato di una scossa avvenuta all’interno del cratere vulcanico.
Il sisma non dovrebbe essere stato avvertito in nessuna località alle pendici del Vesuvio grazie all’ipocentro molto superficiale e praticamente sopraelevato rispetto alla pianura napoletana.

 

Dopo questa lieve scossa è stata registrata una sequenza di almeno 10 micro scosse, tutte con magnitudo inferiore al valore 2.0 della scala richter ed ovviamente no avvertite. Si tratta di normali episodi legati all’attività vulcanica del Vesuvio.

 

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Ultim’ora: nave da crociera in avaria nelle acque norvegesi, a bordo 1.300 persone

Pacifico: l’isola di plastica è 16 volte più grande del previsto e continua a crescere

Polo nord : l’artico raggiunge la massima estensione invernale. Estensione però sotto la media

ANALISI MODELLI: occhi puntati sul RAFFREDDAMENTO della prossima settimana

Sabato 23 marzo 2019: oggi festeggiamo la Giornata Mondiale della Meteorologia