Clima, Antartide : si stacca nuovo enorme iceberg – frattura lunga 30 km

A poco più di un anno di distanza dal distaccamento di un vasto iceberg, grande addirittura come la Liguria, dalla piattaforma Larsen C, giungono nuove pessime notizie dall’Antartide. 

Questa volta la diretta interessata è la grande piattaforma di Pine Island, dalla quale si sta distaccando un vasto ammasso di ghiaccio vasto almeno 300 chilometri quadrati. Il distacco è ormai imminente dato che si è formata in pochi giorni una frattura lunga almeno 30 km, ben individuata dai satelliti. 
A lanciare l’allarme è Stef Lhermitte, esperto di telerilevamento dell’Università tecnica di Delft, in Olanda : sui propri profili social ha pubblicato le immagini dallo spazio del grosso iceberg che sta per staccarsi. Questo potrebbe diventare il sesto più grande distacco dal 2001 ad oggi. 

Impossibile prevedere quanti altri giorni resisterà la piattaforma di ghiaccio : al momento la frattura è lunga 30 km, ma la lingua di ghiaccio che la tiene ancorata alla Pine island è lunga altri 10 km. Considerando che al Polo sud ormai ci si avvia verso l’estate, la situazione potrebbe peggiorare in maniera progressiva.
Il distacco degli iceberg non è un evento raro per l’Antartide, tuttavia ciò che preoccupa maggiormente gli esperti è la modalità con cui si sta verificando l’ennesimo distacco : solitamente le fratture avvengono ai fianchi del ghiacciaio, mentre questa ennesima rottura si muove sin dentro il ghiacciaio, segno della possibile presenza di acqua calda sottostante.

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK