Flash: il vasto temporale che ha colpito Roma verso Napoli, allerta in Campania nelle prossime ore

Il vasto fronte perturbato che ha colpito l’Italia centrale e in particolar modo il Lazio e Roma nelle ultime ore (guarda qui tutti i danni e le immagini impressionanti) continua la sua discesa verso sud/sud-est insieme all’aria fredda che sta rapidamente dilagando sulla penisola. 

Nella sua traiettoria, questo vasto fronte perturbato, carico di piogge e temporali, toccherà a breve tutta la Campania (già raggiunta l’area settentrionale) e l’area di Napoli, dove è altamente probabile che dopo la mezzanotte si verifichi un brusco peggioramento delle condizioni meteo. 

Allerta meteo per la notte: i fenomeni potranno risultare particolarmente intensi nel corso della notte sul capoluogo partenopeo, accompagnati da grandine, frequenti fulminazioni e violente raffiche di vento, in grado di arrecare danni e rendere difficile la viabilità stradale, proprio come successo oggi a Roma. I contrasti termici elevati potranno determinare intense grandinate anche con accumulo di ghiaccio al suolo, non solo nel napoletano ma anche nelle altre province della regione. 

Nell’immagine Radar della Protezione Civile possiamo notare il vasto sistema perturbato formato da più celle temporalesche (colore verde, giallo e rosso) che è in progressivo spostamento verso sud-est e punta proprio verso Napoli e il basso Tirreno. 

Il maltempo si estenderà nel corso della notte e della mattinata di domani anche alle restanti regioni meridionali, colpendo fortemente Puglia, Basilicata e Calabria, con piogge e temporali diffusi. (consulta qui il bollettino meteo della Protezione Civile).

Intanto, viste le condizioni meteo attese nella giornata di domani, è stata decisa la chiusura delle scuole nella città di Napoli. Di seguito, il comunicato del comune di Napoli:

La Sala Operativa della Protezione Civile della Regione Campania ha diramato allerta meteo dalle ore 22.00 del 21 ottobre alle ore 22.00 del 22 ottobre 2018, di livello di criticità arancione con rovesci anche di notevole intensità.
Per tale situazione la Protezione Civile del Comune di Napoli ha provveduto ad adottare le procedure stabilite in siffatte circostanze di allerta meteo.
Tuttavia in considerazione del fatto che l’allerta diramata è di livello arancione per precipitazioni diffuse con rovesci e temporali di moderata o forte intensità e raffiche di vento nei temporali, in carenza di ulteriori notizie da parte della protezione civile regionale sulla evoluzione della situazione complessiva, il Sindaco di Napoli, in via precauzionale, ha provveduto a disporre la chiusura per la sola giornata del 22 ottobre 2018 per tutte le scuole cittadine di ogni ordine e grado.

 

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Violento incendio nella notte a Cogoleto: fiamme fino in autostrada A10 [VIDEO]

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 26 marzo 2019 (ultimi terremoti, orario)

Meteo : irruzione artica sull’Italia, nevica fino in collina! A breve tracollo termico anche al sud

AGGIORNAMENTO previsioni meteo LIVE per OGGI, DOMANI e i prossimi giorni

Tra NEVICATE ed INCENDI: che risveglio!