Meteo : crollano le temperature, forti nevicate in atto sull’Appennino – FOTO

Torna la neve in Appennino, forti nevicate tra Abruzzo e Molise, imbiancata Capracotta!

Dopo un mese di ottobre decisamente anomalo e caratterizzato spesso da fasi miti e secche, soprattutto al centro-nord, l’autunno ha finalmente deciso di uscire allo scoperto sebbene lo stia facendo in modo piuttosto violento (eloquente quanto accaduto su Roma ieri). La massa d’aria fredda giunta dai Balcani nella giornata di domenica si sta ora organizzando nel mar Tirreno, dove ha scavato un vortice di bassa pressione piuttosto incisivo e molto vasto, dato che abbraccia gran parte del centro-sud Italia.

Questa bassa pressione sta arrecando piogge estese su molte regioni del centro-sud e localmente anche forti temporali. Inoltre, grazie al diffuso calo delle temperature, è tornata la neve sull’Appennino sino a quote medio-alte che per il periodo rappresentano l’assoluta normalità. L’ingresso di isoterme piuttosto fredde in alta quota (valori fino a +2°C a 850hpa, circa 1500 metri, e fino a -24°C a 500hpa, circa 5000 metri) ha permesso un deciso riversamento di aria fredda nei bassi strati a seguito delle importanti precipitazioni in atto. Di conseguenza la quota neve è crollata nel corso della notte sin verso i 1200/1300 metri s.l.m. tra Abruzzo e Molise.

Prati di Tivo

Una forte nevicata è in atto sul Gran Sasso sin verso Prati di Tivo dove sono già caduti oltre 10 cm di neve. Nevica anche sulla Majella e sui monti del Matese. Nella notte la neve è caduta anche sul Terminillo. Nevica intensamente anche su Capracotta, in Molise : si tratta della prima nevicata dell’autunno e al suono sono già presenti diversi centimetri di neve.
Le temperature sono crollate su tutta Italia ma in maniera particolare sul lato adriatico e al nord. La colonnina di mercurio ha raggiunto i 10/11°C su pianure e coste di Marche e Abruzzo, mentre nelle zone interne troviamo valori anche inferiori ai 6/7°C. Freddo anche al nord dove, grazie alla notte serena, le temperature sono scese sin verso i  5/6°C.

Capracotta

Continuerà a nevicare anche nelle prossime ore, probabilmente sino a domani mattina, sull’Appennino tra Abruzzo, Molise e Campania sebbene con un progressivo lieve aumento della quota neve (si porterà, da oggi pomeriggio, oltre i 1350/1400 metri di quota).

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Meteo : oggi depressione nel Mediterraneo, giornata autunnale al sud

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 20 marzo 2019 (ultimi terremoti, orario)

Terremoto in Turchia : intensa scossa scuote il Mediterraneo orientale – 20 marzo 2019

MALTEMPO in localizzazione sulle Isole Maggiori, fine settimana primaverile