Temporale persistente su Pescara, ci sono allagamenti [VIDEO]

Come previsto la perturbazione arrivata dai Balcani sta colpendo oggi le regioni centro-meridionali con forti fenomeni soprattutto sulle regioni adriatiche.

Nelle ultime ore è il medio versante adriatico a fare i conti con le piogge più abbondanti. Prime criticità vengono segnalate in Abruzzo, in particolare nelle province di Pescara e Chieti, sia lungo la fascia costiera che nell’entroterra, dove si addensano intensi nuclei precipitativi che “risalgono” dall’Adriatico. In queste zone si registrano accumuli localmente prossimi ai 100 millimetri di pioggia. Più al riparo, grazie anche alle catene montuose, le zone interne e quindi la provincia dell’Aquila. 

Allagamenti a Pescara: il capoluogo è da ore sotto un nubifragio che sta mettendo a dura prova la viabilità stradale, sia in città che nelle zone periferiche. Diversi automobilisti si sono ritrovati in panne con il loro mezzo. I vigili del fuoco sono a lavoro in più punti. Allagate non solo strade e sottopassi ma anche diversi negozi, garage e piani terra di abitazioni. 
A causa delle copiose piogge che si stanno abbattendo sulla città, delle persistenti condizioni di maltempo previste (almeno fino a sera) e dei disagi che tale situazione arreca alla circolazione di diverse zone cittadine, il sindaco Marco Alessandrini ha firmato in mattinata l’ordinanza di sospensione della didattica. Tuttavia molti alunni e studenti di scuole elementari, medie e superiori- pendolari, ma non solo – prima di sapere della chiusura delle scuole, avevano già raggiunto gli istituti, trovando così in molti casi i cancelli chiusi.

se non visualizzi il video clicca qui

Video di Giulio Bene

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK